Il progetto

Il “Festival della Diplomazia” nasce nel 2009 dalla consapevolezza della centralità di Roma in ambito internazionale. Nella città, infatti, opera e vive un’ampia comunità internazionale che giornalmente si relaziona con la cittadinanza e le istituzioni locali, in costante interazione con l’assetto economico, organizzativo e culturale. Roma è considerato un punto nevralgico per le relazioni diplomatiche con 139 Ambasciate accreditate presso la Repubblica Italiana, 78 presso la Santa Sede, 134 presso la FAO, 73 presso San Marino. A questo, va aggiunto il ricco tessuto di Organizzazioni Internazionali, università, accademie e istituti di cultura stranieri che vanno a consolidare la proiezione di Roma come prima città internazionale al mondo.

Con alle spalle un solido circuito relazionale, il Festival della Diplomazia è giunto nel 2019 alla sua X edizione, con il riconoscimento, nelle precedenti edizioni, dell’altro riconoscimento della Medaglia della Presidenza della Repubblica e grazie al supporto e al patrocinio del Ministero degli Esteri, della Rappresentanza in Italia della Commissione e del Parlamento Europeo, di oltre 70 Ambasciate, 8 Università e numerosi partner scientifici.

Il comitato promotore del Festival della Diplomazia è un ente giuridico non riconosciuto, no profit con la presidenza onoraria del Dott. Aurelio Regina e la segreteria Generale del dott. Giorgio Bartolomucci.

Ne fanno parte accademici, giornalisti, rappresentanti dell’economia e del mondo delle relazioni internazionali.

Comitato scientifico

Il comitato scientifico è presieduto dall’Ambasciatore Giampiero Massolo ed è composto da:

  • Lucia Annunziata, Giornalista, conduttrice di Mezz’ora in più, RAI
  • Giuseppe Argirò, Consulente di Impresa
  • Armando Barucco, Capo Unità di Analisi, Programmazione e Documentazione storico diplomatica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
  • Lorenzo Bini Smaghi, Presidente Société Génerale, Presidente Italgas SpA
  • Ezio Bussoletti, Astrofisico spaziale, già vice presidente Asi
  • Vincenzo Camporini, Generale, già Capo di Stato Maggiore della Difesa, Vicepresidente IAI
  • Carlo Corazza, Rappresentante in Italia del Parlamento Europeo
  • Daniele Di Loreto, Group Head of Representative Office Generali Assicurazioni
  • Enrico Giovannini, Portavoce Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS)
  • Carmen Lasorella, Giornalista
  • Paolo Magri, direttore ISPI
  • Maria Chiara Malaguti, Esperta di Diritto Internazionale, consulente giuridico della Banca Mondiale, e consulente giuridico del Servizio Affari Giuridici Contenzioso Diplomatico e Trattati del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
  • Stefano Manservisi, già DG Development Cooperation European Commission (DEVCO)
  • Enzo Moavero Milanesi, Presidente Fondazione Filiera Italia, Direttore School of Law LUISS Guido Carli
  • Ferdinando Nelli Feroci, Presidente IAI
  • Federica Olivares, Director Program in Cultural Diplomacy Università Cattolica, Vice Presidente Piccolo Teatro-Teatro d’Europa, Board Member Fulbright Commission
  • Antonio Parenti, Capo della Rappresentanza della Commissione Europea in Italia
  • Gustavo Piga, Economista, Delegato del Rettore dell’Università di Tor Vergata per le Relazioni Internazionali
  • Alberto Sangiovanni-Vincentelli, Professore University of California at Berkeley
  • Catia Tomasetti, Partner BonelliErede
  • Michele Valensise, Vicepresidente Astaldi SpA, già Segretario Generale MAECI
  • Sarah Varetto, Opinionista e manager Sky TG24
CONTATTI

Diplomacy
Festival della Diplomazia
© 2020 Comitato Festival della Diplomazia. All right reserved

Comitato Promotore Festival della Diplomazia
Via Carlo Botta, 17
00184 Roma
P.IVA: 11151201008
C.F.: 97617660580

T +39 06 77073160
F +39 06 77073168