6 Febbraio 2020

Il governo della migrazione e dell’asilo

L’Agenda internazionale per la gestione delle migrazioni, adottata nel 2001 a Berna, nonché il Global Compact per una migrazione sicura, ordinata e regolare, firmato nel 2018 a Marrakech dalla maggior parte degli Stati membri delle Nazioni Unite, riaffermano il diritto sovrano degli Stati nel determinare le politiche migratorie nazionali in termini di ammissione, asilo, naturalizzazione ed espulsione “in conformità con il diritto internazionale”.

Allo stesso tempo, la divergenza tra gli obblighi internazionali degli Stati di rispettare i diritti fondamentali delle persone (siano essi migranti o non migranti) e il tentativo di proteggere la propria sovranità nel campo delle politiche migratorie fanno emergere meccanismi, provvedimenti legali, prassi e decisioni politiche volte a dissuadere le persone dal cercare protezione fuori dai paesi di origine, delegittimando allo stesso tempo le loro aspirazioni a condizioni di vita sicure e dignitose.

Escapes, Centro di Ricerca Coordinato dell’Università degli Studi di Milano, organizza per il 25 e 26 Giugno 2020 una conferenza dal titolo “Il governo della migrazione e dell’asilo – Resistenza e azione in tempi di ambivalenza e incertezze“. L’incontro, che sarà strutturato secondo quattro linee tematiche (Comprendere il presente. All’origine di istituti, pratiche e dispositivi; Resistenze, pratiche e azioni; Guardare alle “zone d’ombra”; Trovare e fare accoglienza nell’Europa dei sovranismi) lancia una call for paper rivolta a contributi singoli o lavori in team a carattere teorico, empirico o narrativo. Ricercatori, operatori, professionisti, stakeholders, attivisti, istituzioni, ONG, comunità di migranti e rifugiati, artisti, fotografi e documentaristi che intendono esporre il loro lavoro in forma di contributo scientifico, di narrazione visuale o in altra rappresentazione sono sollecitati a partecipare entro il 30 marzo 2020.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito del laboratorio.

Ultimi Post

CONTATTI

Diplomacy
Festival della Diplomazia
© 2015 Comitato Festival della Diplomazia. All right reserved

Comitato Promotore Festival della Diplomazia
Via Carlo Botta, 17
00184 Roma
P.IVA: 11151201008
C.F.: 97617660580

T +39 06 77073160
F +39 06 77073168