Giovanni Castellaneta è un diplomatico italiano.

È stato presidente del consiglio di amministrazione di SACE e consigliere d’amministrazione di Finmeccanica, nominato dal Governo italiano che ne è l’azionista di maggioranza.

È anche presidente delI’Italfondiario nonché dal 1º novembre 2015 presidente di doBank, già UniCredit Credit Management Bank, banca leader in Italia nella gestione dei NPL.

Giuseppe Di Leo si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Ha conseguito il Master in discipline parlamentari presso la LUISS ed il Master biennale in Giornalismo presso la LUISS (tesi pubblicata).
Ha collaborato come vaticanista con “Il Foglio”, “L’Espresso”, “Il Giorno”, “Il Resto del Carlino”, “La Nazione”, “Il Riformista” ed il settimanale “Left”. Scrive di storia della Chiesa e di questioni vaticane per la rivista “Nuova storia contemporanea” ed è stato direttore della rivista del volontariato “Fraternità”.

Ha diretto il mensile “No Limits”, collabora al mensile “Il Consulente RE” e conduce e cura su Radio Radicale la rubrica settimanale “Rassegna Stampa Vaticana”.

Camilla Cionini Visani è Direttore Internazionalizzazione di Confindustria.

Luca Pancalli (@LucaPancalli) , nato a Roma nel 1964, avvocato, in gioventù si dedica al pentathlon moderno vincendo tre campionati italiani giovanili.

Divenuto paraplegico, continua a praticare l’attività sportiva ad altissimo livello partecipando come nuotatore a quattro edizioni dei Giochi Paralimpici, dove vince in totale otto ori, sei argenti ed un bronzo.

Come dirigente sportivo tra il 2004 e il 2012 ricopre a più riprese la carica di vice presidente del CONI, promuove inoltre la nascita del Comitato Italiano Paralimpico, del quale è tuttora Presidente. Dal 2005 è Segretario Generale del Comitato Paralimpico Europeo. A seguito dello scandalo “calciopoli”, tra il 2006 e il 2007 è commissario straordinario della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC).

Dal 2011 al 2012 invece è stato nominato commissario straordinario della Federazione Italiana Danza Sportiva.

Salvatore Dimaggio (@salvatoredim), dopo la laurea in giurisprudenza, ha diviso la sua vita tra la consulenza aziendale, la collaborazione giornalistica e l’impegno nei confronti dell’Africa. In particolare, la convinzione che i luoghi comuni siano dannosi e forieri di pericolose zone d’ombra culturali, lo spinge a fondare il sito Africart che raccoglie interventi di giornalisti e studiosi internazionali volti a demistificare “il continente nero”.

Gian Paolo Meneghini, dopo un periodo lavorativo di 10 anni al Parlamento europeo presso la sede di Bruxelles, dove è stato membro del Gabinetto del Segretario Generale e un anno presso l’Ufficio del Parlamento europeo per i Rapporti con US Congresso a Washington D.C., dal 01 luglio 2015 è Capo dell’Ufficio d’Informazione del Parlamento europeo in Italia.

Il suo bagaglio precedente l’attività svolta presso le Istituzioni europee annovera un’esperienza presso l’Ufficio di Rappresentanza della Valle d’Aosta a Bruxelles e le sue competenze in progetti europei nel settore della Ricerca e dell’Ambiente. È stato inoltre Presidente della Commissione Paritetica Stato-Regione Autonoma della Valle d’Aosta dal 2003 al 2006 per le norme di attuazione dello Statuto di autonomia.

Pietro Lonardo, nato a Campobasso il 16 agosto 1944, si laurea in Giurisprudenza presso l’Universita’ di Roma nel 1967 e in Scienze Politiche presso la Luiss nel 1970 ed entra in carriera diplomatica nello stesso anno. Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo aver prestato servizio presso la Direzione Generale dell’Emigrazione e degli Affari Sociali, dal 1970 al 1977 e’ Secondo Segretario a Colombo, Console Aggiunto a Zurigo, e Primo Segretario a Lagos. Rientrato a Roma, dal 1977 al 1980 presta servizio presso il Gabinetto dell’On. Ministro. Dal 1980 al 1981 e’ al Servizio del Contenzioso Diplomatico, Trattati e Affari Legislativi. Dal 1981 al 1984 e’ Reggente il Consolato Generale in Edimburgo. Dal 1984 al 1985 e’ Capo dell’Ufficio Reclutamento del personale di ruolo della Direzione Generale delle Relazioni Culturali.

Dal 1985 al 1987 e’ capo dell’Ufficio degli Istituti di Cultura – Lettorati e cattedre di italiano presso Universita’ straniere della stessa Direzione Generale. Dal 1987 al 1990 e’ Primo Consigliere Commerciale al Cairo e dal ’90 al ’92 e’ Primo Consigliere ad Atene. Rientrato al ministero, dal ’94 al ’95 e’ Capo della Segreteria del Sottosegretario di Stato all’Emigrazione. Dal ’95 al ’98 e’ ambasciatore a Yaounde’ ed accreditato, con credenziali di Ambasciatore a n’Djamena (Ciad), Malabo (Guinea Equatoriale) e Bangue (Repubblica del Centrafrica). Nel 1997 viene nominato Inviato Straordinario e Ministro Plenipotenziario di 2da classe. Nel 1998 e’ vice Direttore Generale del Personale e dell’Amministrazione, incaricato di seguire le diverse iniziative di riforma del Ministero degli Esteri e delle carriere della Farnesina. Nel 2000 viene nominato ambasciatore d’Italia a Helsinki.

Vito Borrelli (@VitoBorrelli1) è vice capo della Rappresentanza della Commissione europea in Italia e capo del settore politico

Dario Focarelli è Direttore Generale di ANIA dal settembre 2012. Dal 2004 è stato Direttore Economia e Finanza e Chief Economist di ANIA. Tra il 1987 e il 2003 ha lavorato, con crescenti responsabilità, per il Servizio Studi della Banca d’Italia dove si occupava di ricerca e analisi congiunturale sul mercato finanziario, con particolare focus su banche e assicurazioni.

Dal 2012 è Membro dell’Executive Committee dell’Insurance Europe (la Federazione europea delle Associazioni di imprese assicuratrici e riassicuratrici nazionali).

In precedenza ha ricoperto numerosi incarichi negli organismi internazionali. Dal 2004 al 2012 è stato Membro dell’Economics and Finance Committee di Insurance Europe. Dal 2011 al febbraio 2015 è stato Membro del Comitato Scientifico dell’ESRB, il Comitato europeo per la vigilanza sul rischio sistemico presieduto dal Presidente della BCE. In precedenza, è stato Membro del Panel Consultivo del CEIOPS (ora EIOPA) tra il 2004 e il 2008, e dello Stakeholder Group di EIOPA nel 2011.

Si è laureato con lode ed ha conseguito il Dottorato in Scienze Statistiche ed Attuariali presso l’Università “La Sapienza” di Roma, dove dal 2010 al 2017 è stato docente a contratto di “Gestione e Finanza delle imprese di assicurazione”; dal 2006 è Adjunct Professor presso la Tanaka Business School, Imperial College di Londra; dal 2016 è Senior Fellow della LUISS SEP (Facoltà di Economia Politica Europea).

Ha pubblicato numerosi articoli sulle principali riviste internazionali di economia e di finanza, tra cui American Economic Review, Journal of Monetary Economics, Journal of Business, Journal of Money, Credit and Banking.

Ezio Bussoletti (@EzioBussoletti) è nato a Bari nel 1947; laureato a Roma in Fisica nel 1970.

Ha lavorato per alcuni anni all’estero, soprattutto in Francia, dove nel 1972 si specializza in Fisica Spaziale conseguendo un Doctorat ès Sciences.

Autore di vari lavori in fisica, è dal 1973 professore incaricato presso l’Istituto di Fisica dell’Università di Lecce.

Da alcuni anni si occupa anche di problemi energetici e ambientali.

È membro dell’Esecutivo nazionale della lega per l’Ambiente dell’arci.

CONTATTI

Diplomacy
Festival della Diplomazia
© 2015 Comitato Festival della Diplomazia. All right reserved

Comitato Promotore Festival della Diplomazia
Via Carlo Botta, 17
00184 Roma
P.IVA: 11151201008
C.F.: 97617660580

T +39 06 77073160
F +39 06 77073168